AIL Lecce

CONVEGNO DEI VOLONTARI 2023

Si è tenuto a Surano il 16 novembre scorso il Convegno annuale dei Volontari di AIL LECCE che ha visto una grande partecipazione dei soci e dei volontari provenienti da tutta la provincia di Lecce con circa 170 partecipanti. 

I lavori sono stati aperti dal Presidente Mario Tarricone il quale ha presentati i risultati che AIL LECCE ha conseguito nel corso degli ultimi anni  e che testimoniano una crescita costante dell’Associazione nel suo rapporto con il territorio e dei servizi erogati ai pazienti.

Sono stati presentati  i nuovi progetti messi in cantiere da AIL per il 2024, il Progetto DNA e il Progetto “Mi racconto a Voi”.

Sono intervenuti il dott. Nicola Di Renzo e il dott. Vincenzo Pavone che hanno portato la loro concreta testimonianza di come il contributo di AIL LECCE sia fondamentale per le attività di ricerca clinica e scientifica e per la qualità dei servizi erogati ai pazienti nei rispettivi centri di Ematologia presso l’ospedale l’ospedale Vito Fazzi di Lecce e l’ospedale Cardinale Panico di Tricase.

Preziosi gli interventi della dott.ssa Anna Mele  e della dott.ssa Clara De risi a cui sono seguite le testimonianze della dott.ssa Silvia Pellegrino e della dott.ssa Francesca Ciardo De Marti in rappresentanza del personale che AIL LECCE ODV mette a disposizione dei reparti di Ematologia.

Il Vice Presidente Angelo Galati ha illustrato le nuove iniziative messe in campo da AIL Nazionale in particolare la campagna di promozione dei Lasciti testamentari e poi si è concentrato sulla imminente campagna Stelle di Natale 2023 esortando i volontari a migliorare i risultati già raggiunti con una sola ricetta: “fare come abbiamo sempre fatto” lavorando con passione impegno e coinvolgimento.

Ricco di emozioni l’intervento del socio e volontario Giuseppe Toma che ha donato ad AIL LECCE una sua opera da vero Maestro artigiano del legno.

Infine il saluto di Roberto Scolozzi di Casarano in rappresentanza dell’a Associazione Italiana Arbitri che ad Ascea (Salerno) ha sottoscritto un Protocollo d’Intesa con  AIL Nazionale. L’accordo prevede che le due associazioni collaborino non solo nel partecipare alle reciproche iniziative ma anche nel coordinare e sostenere di comune accordo progetti e campagne di sensibilizzazione.

 

In conclusione della serata è stata consegnata un Targa di ringraziamento alla struttura “RE dei RE”  per il sostegno solidale  alle iniziative di AIL LECCE.